Rosanna Petruzzi riconfermata presidente della Pro Selva

Dopo le elezioni del 5 febbraio scorso, si è riunito il Consiglio Direttivo dell’Associazione Pro Selva che ha riconfermato Presidente la sig.ra Rosanna Petruzzi Lozupone.  Maria De Mola sarà la vice-presidente, Laurenzia L’Abbate, segretaria, Vito Lozupone, tesoriere, mentre Angela Gasparo, Beniamino Attoma Pepe, Mario Fornica e Dora Masi, consiglieri, si occuperanno delle iniziative socio-culturali e dei rapporti con le istituzioni; Gianfranco Mazzotta curerà le relazioni con gli organi di informazione.

Dunque, rinnovati gli organi statutari e assegnate le cariche sociali per il triennio 2012/2015, il sodalizio entra nella fase operativa,  che di fatto non si è mai interrotta, e si sta già lavorando per approntare il programma estivo dell’associazione. Come di consueto l’attenzione della Pro Selva sarà rivolta alla tutela ambientale e alla valorizzazione della collina fasanese, con una particolare attenzione al Minareto, la villa in stile moresco che Damaso Bianchi fece costruire proprio un secolo fa.

Oltre alle tradizionali iniziative finalizzate ad animare le serate estive silvane, l’attenzione del sodalizio è concentrata sul futuro della collina nostrana con la possibilità di realizzare alcuni dei progetti descritti nel calendarietto 2012 finalizzati a conferire maggiore vivibilità alla Selva di Fasano.