Pane, fave e foglie

Quanto gusto e che profumi si celano in piatti umili della tradizione gastronomica locale!

Fave, erbe selvatiche, peperoni e pomodori, sapientemente cucinati e opportunamente conditi con olio extravergine di oliva, divengono scrigni che raccolgono tradizione, cultura gusto e benessere.

Questi gli argomenti trattati dall’ing. Franco Romito, dell’Accademia Italiana della cucina nell’ambito della degustazione gastronomica tenuta domenica 3 agosto e organizzata in collaborazione tra Pro Selva e Rotary Club Fasano, incentrata proprio sulla riscoperta delle proprietà della dieta mediterranea, dei prodotti e dei sapori della nostra terra.

 

La bella cornice di tenuta Monacelle ha ospitato l’iniziativa che ha avuto il merito di associare alle parole i “fatti”, con le degustazioni a riprova di quanto affermato dal relatore, circa le proprietà e i benefici indotti dal consumo di prodotti semplici come i legumi e le verdure selvatiche.