Presentazione calendarietto Pro Selva 2011

Ogni anno l’Associazione Pro Selva, presieduta da Rosanna Petruzzi Lozupone, pubblica un calendarietto dedicato ad aspetti e peculiarità della nostra collina.

Quest’anno, per la 15^ edizione, la scelta è caduta sulle famiglie silvane, cioè a quei “coloni” che tra la fine del‘ 700 e per tutto l’800 si trasferirono sulle nostre colline provenienti da Fasano, Monopoli e Locorotondo per sfruttare i terreni che ben si prestavano all’agricoltura.

Intorno a trulli e casini nacquero vere e proprie masserie dove risiedevano i coltivatori che si dedicavano alla semina e alla raccolta del grano, alla coltivazione della vite e alla produzione di vino e alla coltura di diverse varietà di legumi.

Il gruppo di lavoro composto da Giuseppe e Franceschina Ruppi, Anita Caroli, Teresa Schettini, Maria Pia Zizzi, Vito e Rosanna Petruzzi, coordinato da Angela Gasparro e con il prezioso apporto di Angelo Argento, ha contattato tutte queste famiglie andando alla scoperta della loro storia silvana.

Così nel calendarietto della Pro Selva 2011 ogni mese viene presentata una famiglia di questi pionieri, con qualche aneddoto sulla storia dell’insediamento, i soprannomi, ecc.

Il calendarietto sarà presento nella sala convegni della biblioteca comunale giovedì 30 dicembre alle ore 17,00 dall’avv. Pietro Dell’Anno.

 Altri appuntamenti natalizi della Pro Selva sono in programma il 2 gennaio alle ore 18,30 quando presso la Chiesa trullo del Signore sarà celebrata una S. Messa augurale per il nuovo anno alla quale seguirà un concerto natalizio di zampogne.

Il 4 gennaio 2011 ore 19,30 i soci e gli amici si ritroveranno presso il park Hotel S. Elia per una tombolata in compagnia.